collezione maramotti

Ritratto di collezione maramotti

Cronologia

Iscritto da
3 anni 10 mesi
Chi siamo: 
L’amore per l’arte, l’attenzione all’evoluzione dei nuovi linguaggi espressivi, il desiderio di condivisione con appassionati d’arte, la proposta di un luogo come spazio aperto di ricerca e conoscenza: questa è la filosofia sottesa all’apertura al pubblico della Collezione Maramotti, voluta da Achille Maramotti, uomo d’impresa, fondatore di Max Mara e appassionato collezionista d’arte.
Cosa facciamo: 
Aperta a fine 2007 negli spazi della vecchia sede aziendale a Reggio Emilia, la collezione permanente consta di oltre duecento opere – realizzate da un centinaio di artisti di ambito internazionale dal 1950 ad oggi, fra cui Vito Acconci, Francis Beacon, Jean-Michel Basquiat, Alberto Burri, Francesco Clemente, Tony Cragg, Tano Festa, Lucio Fontana, Piero Manzoni, Mario Merz, Luigi Ontani, Mimmo Paladino, Tom Sachs, Mario Schifano, Julian Schnabel e Bill Viola - ed è visitabile previa prenotazione. In parallelo sono organizzate mostre temporanee con progetti realizzati ad hoc per la Collezione da giovani artisti italiani ed internazionali.
Dove siamo: 
Via Fratelli Cervi 66, 42124 Reggio Emilia; La Collezione è aperta al pubblico su prenotazione Giovedì e Venerdì: 14,30 - 18,30 ; Sabato e Domenica: 10,30 - 18,30. Giorni di chiusura: 1 e 6 gennaio, 25 aprile, 1 maggio, dall’1 al 25 agosto, 25 e 26 dicembre.
Contatti: 
tel. +39 0522 382484 fax. +39 0522 934479 info@collezionemaramotti.org
Seguici sui social network: